rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Isolotto / Via del Cavallaccio

San Bartolo a Cintoia: sorpreso mentre confeziona pallini di cocaina sotto il ponte

Arrestato dai carabinieri durante una serie di controlli

Ieri notte, durante una serie di controlli, i carabinieri del nucleo radiomobile hanno notato un uomo in via del Cavallaccio mentre confezionava piccoli involucri sotto il Ponte all’Indiano e che, alla vista dell’auto con i colori istituzionali, ha cercato di occultare un contenitore sferico lanciandolo poco lontano da dove era accovacciato. 

I militari dell’Arma hanno deciso di controllare il soggetto, recuperando sia il contenitore sferico che quanto già confezionato, appurando che gli involucri confezionati (nove) e la sfera di cui si era liberato contenevano sostanza di colore bianco, rispondente verosimilmente a cocaina. Perquisito, è stato trovato in possesso di tutto l’occorrente necessario per il confezionamento della droga consistente in: bilancino di precisione, rotolo carta stagnola, bustine in plastica e un cellulare. I successivi accertamenti fatti sulla sostanza hanno confermato che si trattava di stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di grammi 7,53. Sullo stesso è stata recuperata anche la somma di 100 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.  

L’uomo, un 23enne del Marocco, censurato per reati vari, è stato dichiarato in stato di arresto per la detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata di oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Bartolo a Cintoia: sorpreso mentre confeziona pallini di cocaina sotto il ponte

FirenzeToday è in caricamento