rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca

Premiato in Palazzo Vecchio il rider pakistano che ha sventato una rapina

Dal presidente del Consiglio comunale Luca Milani e dal vice presidente vicario del Consiglio comunale Emanuele Cocollini

Il presidente del Consiglio comunale Luca Milani ed il vice presidente vicario del Consiglio comunale Emanuele Cocollini hanno incontrato Hanfi Aftab, il rider pakistano che lo scorso settembre ha rincorso e bloccato un malvivente che aveva appena rapinato un turista.

Una famiglia norvegese era a passeggio per via Cavour quando, sulla base di quanto ricostruito, un uomo sarebbe stato avvicinato alle spalle da un gruppetto di almeno tre persone; in due hanno spinto la vittima a terra per poi bloccarlo e sfilargli l’orologio, che aveva al polso.

Le urla di moglie e figlia hanno richiamato l’attenzione dei passanti tra cui il rider Hanfi Aftab, trentaseienne di origine pakistana, che ha rincorso i rapinatori: due sono riusciti a far perdere le proprie tracce insieme alla refurtiva, il terzo è stato raggiunto in via dei Fibbiai. Il Signor Aftab dopo aver raggiunto il malvivente, è riuscito a fermarlo; nel frattempo è arrivata una volante che l’ha arrestato.

“Un gesto di grande onestà e coraggio – sottolineano il presidente Milani ed il vice presidente Cocollini – che abbiamo voluto premiare con un encomio al merito. Un piccolo riconoscimento ad un uomo che vive in Italia da ormai 9 anni e che lavora per mantenere la moglie ed il figlio di due anni che ancora vivono in Pakistan”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiato in Palazzo Vecchio il rider pakistano che ha sventato una rapina

FirenzeToday è in caricamento