menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, sospeso l’obbligo di spostare le auto per il lavaggio strade

Proseguono gli interventi di sanificazione richiesti dal Comune di Firenze ad Alia. Via e-mail i permessi temporanei (gratuiti) per la Ztl

A differenza di quanto sostenuto stamani sui social dal sindaco, nelle ultime ore il Comune di Firenze ha deciso e comunicato che, nel periodo in cui sono in vigore le misure di contrasto e contenimento dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, è sospeso l’obbligo di spostamento delle auto in occasione del servizio di lavaggio delle strade.

Gli interventi di sanificazione delle strade da parte di Alia potranno essere ugualmente svolti in tutta la città e riguarderanno le aree pubbliche (piazze, strade e aree verdi ancora aperte) che possono essere state oggetto di particolari afflussi di persone. In particolare, gli elementi di contatto quali arredo urbano, parapedonali, barriere di separazione tra marciapiedi e strada, lampioni, recinzioni.

Novità anche per gli accessi temporanei alla ztl. I permessi cartacei rilasciati dai distaccamenti della polizia municipale (sia quelli a pagamento sia quelli gratuiti) da lunedì saranno sostituiti da autorizzazioni  temporanee che sarà possibile richiedere via e.mail.

Dovranno essere indicati giorno, ora, targa del veicolo e motivazione dell'ingresso in ztl. Sempre via e-mail arriverà l'autorizzazione da stampare e collocare sul cruscotto.

Il Comune consiglia, se possibile, di inviare la richiesta il giorno prima del previsto transito. I permessi saranno gratuiti fino a nuova disposizione. Gli indirizzi e-mail sono quelli dei distaccamenti della Polizia Municipale: pm.campodimarte@comune.fi.it; pm.gavinana@comune.fi.it; pm.isolotto@comune.fi.it; pm.rifredi@comune.fi.it; pm.zona.centrale@comune.fi.it; pm.fortezza@comune.fi.it; pm.romana@comune.fi.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento