rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Firenze Nova / Via Benedetto Dei

Ha 220 auto intestate ma non ha la patente: maxi multa da 116mila euro

Il proprietario fittizio è un cittadino romeno. La scoperta durante un controllo della polizia municipale

Oltre 116mila euro di multe. Sono questi i verbali che la polizia municipale notificherà a un uomo risultato intestatario fittizio di 220 veicoli, mezzi per i quali sarà chiesta la cancellazione al Pra.

Una vicenda venuta alla luce grazie a un controllo eseguito dal reparto di Rifredi, a inizio luglio, quando una pattuglia ha notato un Renault Megane in via Benedetto Dei: il conducente dell’auto, in pessime condizioni e con un materasso sul tetto, rendendosi conto di aver attirato l’attenzione degli agenti ha cercato si sfuggire al controllo entrando nel parcheggio di un supermercato.

La pattuglia però lo ha seguito e raggiunto: questi, di nazionalità rumena, prima ha negato di essere stato alla guida dell’auto poi è tornato all’auto per mostrare i documenti. A prima vista non è emersa nessuna irregolarità ma il comportamento dell’uomo ha continuato a insospettire gli agenti che hanno trasmesso i dati alla centrale per un ulteriore controllo.

Ubriaco in monopattino zigzaga e passa col rosso: 'stangato' dalla municipale

E i sospetti sono stati confermati: l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è risultato senza patente e per questo è scattato un verbale da 5.000 euro. Ma gli illeciti scoperti dagli agenti non sono finiti qui. È infatti emerso che l’auto non era intestata a lui ma a un suo connazionale, insieme ad altri 219 veicoli.

Un caso di proprietà fittizia per il quale gli agenti hanno sanzionato il conducente e notificheranno al prestanome un verbale da 530 euro per ogni veicolo (oltre 116mila euro). Per i mezzi sarà chiesta la cancellazione al Pra e quindi non potranno più essere rivendute e, nel caso siano travate a circolare in qualunque parte d'Italia, saranno immediatamente sequestrate. Intanto il sequestro è scattato per la Renault Megane che è stata portata in depositeria.

Alla multa da 5.000 euro per guida senza patente, il conducente dell’auto fermato dalla polizia municipale ha aggiunto due giorni un’altra sanzione da oltre 3.000 euro. Questa volta gli agenti del reparto di Rifredi lo hanno trovato, come passeggero, a bordo di un furgone di sua proprietà in via dei Vespucci. Nel cassone diversi rifiuti edili privi di formulario di accompagnamento. Una violazione delle norme per il trasporto di rifiuti speciali che comporta un verbale di 3.200 euro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha 220 auto intestate ma non ha la patente: maxi multa da 116mila euro

FirenzeToday è in caricamento