menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei cuccioli sequestrati

Uno dei cuccioli sequestrati

Cuccioli di razza sequestrati: per chi li 'acquista' prezzi ridotti

In un canile abusivo le autorità hanno scoperto centinaia di cuccioli

E' possibile ottenere, a un prezzo calmierato, i numerosi cuccioli  posti sotto sequestro a metà dicembre, all'interno di un canile abusivo scoperto dalle autorità tra la Citerna e la Futa, nel Comune di Barberino del Mugello.

In seguito a un controllo, infatti, gli inquirenti avevano scoperto che mancavano tutte le autorizzazioni sanitarie, edilizie e urbanistiche a quello che ormai era diventato un grande allevamento, tanto da avere 113 cani di razza beagle, 113 cani di razza Bulldog francese adulti e cuccioli per un totale di  226 esemplari.

Come è possibile ora acquistare i cani? Attraverso una nota la Stazione Carabinieri Forestali di Barberino spiega che la cessione degli animali dovrà avvenire a un prezzo concordato, e parla di 250 euro ad animale per entrambe le razze.

Ma questo non sarà il prezzo finale perché, come stabilito dall’ordinanza emessa per il dissequestro dei cuccioli, il prezzo calmierato dovrà tener conto delle spese di sostentamento dell’animale sostenute dal canile, fino al momento della cessione.

Per avere informazioni sull’acquisto, o l’adozione, è necessario rivolgersi al titolare della struttura. Questi i dati di contatto dell’allevamento: 339.3021196 / mail: simone.gherdo@gmail.com.

VIDEO - I carabinieri entrano nell'allevamento abusivo

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento