rotate-mobile
Volley

Playoff A1 femminile, la Savino Del Bene Scandicci pronta per la mission impossible

Domani sfida a Conegliano per gara 1 della finale playoff, traguardo mai raggiunto fino ad ora. Barbolini: "Giochiamo a viso aperto"

La Savino Del Bene Scandicci è pronta a quella che sulla carta può assomigliare ad una vera mission impossible. Inizia domani la prima serie di finale scudetto della storia biancoblù con un avversario il cui nome non può che mettere i brividi: la Prosecco Doc Imoco Conegliano, vincitrice degli ultimi cinque scudetti

Si comincia dal PalaVerde in virtù del miglior piazzamento in graduatoria da parte delle venete; la speranza è che l'entusiasmo, che ha già permesso di eliminare una corazzata come Milano, sia sufficiente per tenere quantomeno il discorso equilibrato fino alla fine.

Precedenti ed ex

Sono 31 i match giocati, con 26 vittorie gialloblù e 6 biancoblù. Quest’anno in regular season per le Pantere due vittorie, 3-1 fuori casa e 3-0 al Palaverde. Nei playoff due volte le due squadre si sono sfidate, ma in semifinale con entrambi i successi di Conegliano per 2-0 nel 2017 e nel 2021.

Due le ex giocatrici della Savino Del Bene Scandicci nel roster della Prosecco DOC Imoco Volley, si tratta di:

Isabelle Haak, opposto svedese classe ’99, ha indossato la maglia di Scandicci nelle stagioni 2017-2018 e 2018-2019.

Marina Lubian, centrale classe ’00, ha militato nella Savino Del Bene Scandicci per tre stagioni.

Nella formazione di coach Barbolini invece non sono presenti ex giocatrici di Conegliano.

La vigilia del coach

Spetta a Massimo Barbolini presentare questo appuntamento storico: "Al di là del fatto che si tratta della prima volta per questa società, approdare a una finale scudetto è il massimo che si possa sperare alla fine di un campionato, quindi affrontiamo queste finali con tantissimo entusiasmo, con tanta voglia di fare bene e con la convinzione che arriviamo a questo appuntamento in una buona condizione, sia fisica che anche di gioco. Allo stesso tempo abbiamo la consapevolezza che giochiamo contro una formazione che non ha bisogno di presentazioni, una squadra che ha vinto cinque scudetti consecutivi e che perde una volta ogni 40-50 partite, però è una avversaria che dobbiamo affrontare assolutamente a viso aperto".

La probabile formazione avversaria

La Prosecco Doc Imoco si schiererà probabilmente con Wolosz al palleggio, Haak come opposto, Plummer e Robinson in banda, Lubian e Fahr come centrali. De Gennaro il libero.

Dove vedere la partita in diretta

La partita tra Prosecco DOC Imoco Conegliano e Savino Del Bene Volley sarà visibile in diretta su Rai Sport, Sky Sport e previo abbonamento, sulla piattaforma Volleyball World TV. Ricordiamo che, inserendo al momento della registrazione il codice SAVINODELBENE20, sarà possibile usufruire del 20% di sconto sull’abbonamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff A1 femminile, la Savino Del Bene Scandicci pronta per la mission impossible

FirenzeToday è in caricamento