rotate-mobile
Volley

Playoff A1 femminile, la Savino Del Bene scrive la storia e Barbolini spiega perché: "Vittoria frutto del nostro lavoro"

Il tecnico si congederà dalla società biancoblù lasciando un segno indelebile comunque vadano le cose. Certo anche il piazzamento in Champions

In diverse circostanze chi è pronto a lasciare una squadra vuole farlo nel miglior modo possibile. E le motivazioni non possono che essere superiori alla norma. 

A dimostrarlo è Massimo Barbolini, che alla guida della Savino Del Bene Scandicci, dopo essere arrivato ad un passo dalla semifinale di Champions League, è riuscito a scrivere la storia. 

La società di patron Nocentini, messi in bacheca due trofei internazionali, non aveva mai raggiunto la finale scudetto e ci è riuscita in un modo: dimostrando di essere squadra. L'Allianz Vero Volley Milano è stata letteralmente fatta fuori con un doppio 3-0, ovvero una modalità che in pochi se non nessuno avrebbe potuto prevedere.

Il perchè lo spiega lo stesso allenatore nel dopo gara: "C'è grande soddisfazione. Sapevamo di giocare contro una squadra fortissima, sapevamo che era difficilissimo batterli e siamo riusciti a farlo senza perdere neanche un set. Stiamo lavorando bene, le ragazze in due set su tre erano sotto, ma sono state brave, hanno avuto pazienza, hanno saputo aspettare ed hanno fatto le cose che si era detto di fare. Abbiamo giocato molto bene tatticamente e individualmente. Penso che ci meritiamo questa finale, sono molto soddisfatto per la società perché pur investendo tanto e facendo grandissimi sacrifici eravamo sempre arrivati ad un passo dalla finale. Adesso godiamoci questo risultato, ma non è finita. Aspettiamo l'esito della Gara-3 tra Novara e Conegliano e poi ci saremo anche noi pronti per la prossima". 

La Savino Del Bene dunque contenderà lo scudetto ad una di queste due squadre ma è già automaticamente qualificata, per la seconda stagione di fila, per la prossima Champions essendo finalista. Un altro miracolo del coach modenese che verrà ricordato a lungo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff A1 femminile, la Savino Del Bene scrive la storia e Barbolini spiega perché: "Vittoria frutto del nostro lavoro"

FirenzeToday è in caricamento