rotate-mobile
Basket B interregionale

Nikoci super, Legnaia vince in volata e condanna il Campus alla retrocessione

I gialloblù, già salvi, conquistano un altro successo nella seconda fase

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Altra vittoria per Legnaia che con un super Nikoci vince sul parquet della San Bernardo Novipiù Campus condannando i giovanissimi piemontesi alla retrocessione. Falsa partenza per la truppa di Zanardo: i padroni di casa con Mobio ed Erhaghewu dominano, fino al +10, 23-13, leggermente limato alla prima sirena, 26-17. Nel secondo periodo punteggio a elastico, Legnaia arriva a -6 e torna a -9 (37-28), salvo piazzare un parzialone nel finale con il trio Nikoci-Sakellariou (otto a testa nella frazione) -Cherubini. 

Legnaia al riposo sotto di uno, 44-43, ma nella ripresa arriva presto il sorpasso: Nikoci si carica i suoi in spalla e ribalta tutto: 49-54. Campus in affanno, ai gialloblù manca però il colpo del ko e così si arriva negli ultimi 10’ attaccati, 62-63. 

Mobio sorpassa col fallo facendo esplodere il Pala 958 sul 68-67. La stanchezza si fa sentire, le squadre non segnano più. Legnaia si aggrappa ancora a Nikoci che rimette il naso dei suoi avanti (73-74), poi Feliciangeli con freddezza replica, 75-74. Ci pensa però Merlo dall’arco a riportare le cose sul giusto binario a meno di un minuto dalla sirena. Dall’altra parte Erhaghewu subisce fallo, ma l’1/2 dalla lunetta vale solo il -1. Nikoci sbaglia, la San Bernardo recupera ancora palla, per poi però perderla e Scampone mette il +3 a 2’’ dalla fine. Il tiro della disperazione di Makke viene ben contestato e non trova il bersaglio. Legnaia vince, i piemontesi retrocedono.

Campus Piobesi d’Alba-Olimpia Legnaia: 76-79 Parziali: 26-17, 44-43, 62-63

Acqua San Bernardo Piobesi d’Alba: Mobio 23, Makke 22, Feliciangeli 3, Erhaghewu 12, Foglia ne, Dokic ne, Petrushevski 4, Osarenkhoe 3, De Carolis ne, Caporaso, Camara 5, Lomtadze 4. All. Jacomuzzi

Cantini Lorano Legnaia: Prunotto 6, D’Amico ne, Garma ne, Merlo 11, Pieri 3, Lastrucci ne, Sakellariou 12, Del Secco 3, Giannozzi, Cherubini 12, Scampone 10, Nikoci 22. All. Zanardo

Arbitri: Giuliani di Pavia e Invernizzi di Dorno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nikoci super, Legnaia vince in volata e condanna il Campus alla retrocessione

FirenzeToday è in caricamento