rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Famiglia

Bonus sport famiglie: cos'è e come richiederlo

Tutte le info per richiedere il bonus

Il Comune di Firenze ha attivato un’iniziativa di sostegno economico alla pratica sportiva tramite l’erogazione di contributi alle famiglie, a copertura, totale o parziale, dei costi per l’attività sportiva, più eventuali spese mediche annesse validi per la stagione sportiva 2023-2024, di giovani al di sotto dei 18 anni di età e residenti nel Comune. 

Si tratta del cosidetto "Bonus sport famiglie", ed è possibile richiederlo per le spese sportive appunto del figlio sostenute nel periodo dal 01/08/2023 al 12/05/2024. In continuità con quanto già realizzato nelle scorse annualità, l'iniziativa vuole valorizzare lo Sport come elemento di aggregazione, di crescita personale e di benessere psico-fisico, promuovere l’accesso alla pratica sportiva in orario extra-curriculare, in quanto momento necessario di benessere fisico, mentale e di socializzazione, favorendo l’inclusione e la partecipazione ad esperienze di gruppo e di condivisione, con particolare attenzione alle famiglie con fasce di reddito più basso.

A quanto ammonta il bonus e chi può richiederlo 

Il contributo erogato per ciascun minore beneficiario, sarà pari all’81% della quota complessiva per i costi d’iscrizione e di pratica sportiva, più eventuali spese mediche annesse, sostenuta dal 01/08/2023 al 12/05/2024 a valere su corsi ed attività sportive validi per la stagione sportiva 2023- 2024, fino ad un massimo di € 200,00.

L’iniziativa è destinata alle famiglie dei giovani che risultino minorenni alla data di apertura dell’avviso, residenti nel Comune di Firenze, appartenenti a nuclei familiari con ISEE 2024 non superiore a € 15.000,00, già tesserati o da tesserare presso Imprese, Società, Associazioni o Enti affiliati a FSN (Federazioni Sportive Nazionali), EPS (Enti di Promozione Sportiva), DSA (Discipline Sportive Associate) con sede nel territorio nazionale, che abbiano già sostenuto o che sosterranno spese per l’attività sportiva, come riportato negli articoli successivi.

I requisiti

Possono presentare la domanda di ammissione a contributo le famiglie in possesso dei seguenti requisiti: 

  • avere un/a figlio/a o più figli a carico, di età inferiore ai 18 anni alla data di scadenza del presente avviso, con residenza nel Comune di Firenze che: - sia già iscritto/a/i/e e praticante/i un corso o attività sportiva al momento della presentazione della domanda; - non iscritto/a/i/e e non praticante/i, alla data di presentazione della domanda, ma che si iscriverà ad un corso o ad un’attività sportiva entro e non oltre il 12.05.2024; - abbia già svolto e terminato un corso od un’attività sportiva compresa nel periodo dal 1 settembre 2023 alla data di presentazione della domanda.

Oppure:

  • essere tutore nominato dal Tribunale ex art. 348 c.c. di soggetto di età inferiore ai 18 anni residente nel Comune di Firenze alla data di scadenza del presente avviso, per il quale valgono le casistiche sopra elencate;
  • avere un ISEE 2024 non superiore ai € 15.000,00 (nel caso di minore tutelato non incluso nel nucleo anagrafico del tutore verrà considerato l’ISEE del minore).

Come presentare domanda

La domanda potrà essere presentata dal genitore che ha fisicamente a carico il/la minore, oppure dal tutore nominato dal Tribunale ex art. 348 c.c. del soggetto minorenne, esclusivamente online, compilando il form di adesione al link https://servizionline.comune.fi.it/ilbuonosport a partire dall' 8.04.2024, fino alle ore 23:59 del 22 aprile. 

Il Comune, sulla base delle domande ricevute, predisporrà la graduatoria degli eventi diritto. La graduatoria sarà redatta in forma anonima (che riprenderà il codice identificativo ricevuto al momento di presentazione della domanda da parte degli aventi diritto) e sarà pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Firenze; detta pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti.

La graduatoria sarà stilata in ordine di ISEE crescente e saranno beneficiari i primi n. 1250 minori, ammessi con riserva, con possibilità di ulteriori scorrimenti fino e non oltre il valore massimo dei fondi disponibili. In caso di parità di posizione nella graduatoria, si terrà conto, nell’ordine, dei seguenti criteri di precedenza:

  • minori già tesserati con Imprese/Società/Associazioni/Enti sportivi;
  • situazioni di disabilità certificate presenti nel nucleo ISEE;
  • maggiore numero dei componenti del nucleo ISEE; - estrazione a sorte.

Per informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo: buonosport@comune.fi.it oppure contattare telefonicamente il numero 055/2767680 nei giorni di servizio: - lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 14:00; - martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 17:30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus sport famiglie: cos'è e come richiederlo

FirenzeToday è in caricamento