Martedì, 19 Ottobre 2021
energia

Centrali idroelettriche sulle pescaie dell'Arno, via ai lavori

Finalmente al via i cantieri, saranno interessate 13 pescaie e si stima una produzione di energia sufficiente al fabbisogno di 45mila persone

Finalmente al via, dopo oltre dieci anni dai primi annunci, i cantieri per realizzare dodici centrali idroelettriche su altrettante pescaie dell'Arno.

Interessato un tratto di fiume lungo circa 55 chilometri, da Compiobbi fino a Signa, passando ovviamente per Firenze, dove per esempio sorgeranno nuove piccole centrali idroelettriche sulla pescaia di San Niccolò e su quella dell'Isolotto. La notizia della partenza dei lavori è annunciata questa mattina dal quotidiano La Repubblica.

Da adesso la durata dei lavori è stimata in un anno e mezzo, massimo due anni. A regime poi dalle dodici centraline si stima di avere una produzione di energia pari a 55 gigawatt ora all'anno, pari al consumo di 20mila famiglie, cioè a circa 45mila persone, con una stima di 25mila tonnellate all'anno di anidride carb risparmio all'ambiente di anidride carbonica risparmiate all'ambiente rispetto ad altre forme di produzione di energia.

Dal 2016 la competenza per l'opera è della Regione. L'investimento complessivo per le opere è di 80 milioni di euro. Di questi 13,1 serviranno per la ristrutturazione delle pescaie e altri 2,5 per sistemazioni, ripristini, miglioramenti ambientali e paesaggistici lungo le sponde dell’Arno.

La concessione avrà durata di 30 anni, estendibili di ulteriori 10 durante i quali sia le opere idrauliche che quelle destinate alla produzione idroelettrica saranno manutenute e gestite dal concessionario. Poi le opere rientreranno nella proprietà della Regione Toscana, che potrà provvedere ad un nuovo affidamento.

Le località lungo l’Arno interessate dal progetto di ristrutturazione delle briglie sono Incisa, Rignano, Sieci, Ellera, Compiobbi, il Girone, Vallina, Rovezzano, Porto di Mezzo a Signa e, a Firenze, la zona di San Niccolò e il parco delle Cascine. Qui il progetto completo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrali idroelettriche sulle pescaie dell'Arno, via ai lavori

FirenzeToday è in caricamento