4 iniziative da non perdere per gli appassionati di cinofilia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Se la tua passione è la cinofilia e hai intenzione di imparare tecniche e consigli per migliorare l'addestramento e il rapporto con il tuo amico a 4 zampe, ci sono 4 iniziative da non perdere per gli appassionati di cinofilia. Garantiscono Csen Firenze e l'Accademia Cinofila Fiorentina.

Tellington Ttouch: cosa è e a cosa serve?

Il TELLINGTON TTOUCH è un metodo d'insegnamento gentile e positivo che coniuga lavoro sul corpo ed esercizi a terra, bendaggi e digitopressioni, per migliorare la coordinazione e l'equilibrio mente-corpo negli animali. Lo stage verrà condotto da ESTHER AMREIN.

Un buon equilibrio fisico influenza positivamente anche lo stato mentale ed emozionale, aiuta gli animali ad essere più calmi e aumenta la capacità di concentrazione e apprendimento. Aiuta a sviluppare autocontrollo e fiducia in sé stessi. La mancanza di questi requisiti è alla radice di molti comportamenti indesiderati e interferisce con la capacità di apprendimento. Il TTouch è inoltre utile nel migliorare la comunicazione e l'intesa fra l'animale e la sua persona. Se ti interessa, puoi scaricare la modulistica direttamente da questo post.

Corso di Pet Sitter: la passione che diventa lavoro?

E se la passione per gli animali diventasse un lavoro? Anni fa probabilmente non avremmo mai pensato di affidare i nostri animali domestici a qualcuno, ma da tempo ormai si è consolidata la figura del dog sitter, un "badante" del nostro cane che lo porta a spasso per la città o che lo cura durante l'arco della giornata. E se nascesse il bisogno di affidare i nostri animali domestici, magari in un periodo di assenza più o meno lungo, ad un "Fish sitter" ?

Questa potrebbe essere un'ottima occasione per imparare ad inventarsi un nuovo mestiere che coadiuverebbe la passioni di molti. Sentire in futuro parlare di cat sitter, bird sitter o fish sitter potrebbe essere perché no, una nuova oppurtunità. Il corso parte il 24 gennaio ed è possibile iscriversi e ricevere ulteriori informazioni scrivendo a info@csenfirenze.it

Non ci sono più i cani educati di una volta! Ecco la soluzione

Il disagio. Firenze e le sue strade sono piene di scomodi regalini lasciati dai cani e soprattutto dall'inciviltà e la poca accortezza dei proprietari. Una lamentela che spesso avrete sentito. O magari è proprio il vostro vicino che pecca di senso civico e vi lascia i bisogni del proprio cane davanti il portone di casa o peggio ancora vicino la vostra auto. Iniziare la giornata di lavoro, già frenetica di suo, costretti a compiere uno slalom alla Alberto Tomba sui marciapiedi della città, non è sicuramente lo sport che amate più di tutti.

La soluzione del disagio sta appunto nel comportamento del proprietario del cane e perché no in parte anche nell'amico a 4 zampe. È per questo che CSEN Firenze crea un'iniziativa per andare incontro a queste situazioni: "Cani e proprietari educati" è un corso di 4 lezioni pratiche e teoriche, per diventare un proprietario cinofilo perfetto. Il corso il 7 novembre.

Progetto Mirror: teaching by demonstrations

Il Mirror Teach "Teaching by demonstration" è un nuovo modo di educare i cani, basato sui principi di apprendimento sociale. Si tratta della riproduzion di comportamenti che il cane allievo ha osservato eseguire dal proprietario o da un altro cane. Una tecnica di apprendimento del tutto nuova e interattiva.

L'iniziativa è organizzata da Csen Firenze e ASD Kherbero e si terrà il 15 e il 16 novembre all'Accademia Cinofila Fiorentina.

Torna su
FirenzeToday è in caricamento