Università: convegno sull'innovazione 

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

È Firenze l’ultima delle 6 città italiane che, a partire da 6 novembre, hanno ospitato la prima edizione di Var Evolution, il roadshow promosso da Var Group partner delle imprese per l’innovazione ICT, presente su tutto il territorio nazionale con 23 sedi, 1600 collaboratori e 10.000 clienti. Dopo Bologna, Ancona, Milano, Mestre e Roma, giovedi 22 novembre sarà la volta di Firenze, che accoglierà Var Evolution a partire dalle 14.30, presso l’Università degli Studi di Firenze - Polo di Novoli (Blocco D6, Aula Magna Via delle Pandette, 3).

Tutte le tappe del roadshow si sono, infatti, svolte presso importanti Poli Universitari territoriali, che – nella visione di Var Group –rappresentano uno degli elementi fondamentali dell’ecosistema in grado di rendere possibile l’innovazione nei vari contesti industriali. La formula proposta da Var Group prevede, in qualità di relatori, docenti universitari, start up, i più importanti brand internazionali e imprenditori, perchè solo da un dialogo aperto e alla pari fra tutti questi soggetti può scaturire una proposizione concreta utile alla crescita delle aziende.

“Abbiamo creato Var Evolution per mettere a fattor comune la nostra esperienza di protagonisti dell’innovazione tecnologica e digitale in Italia e di profondi conoscitori dei diversi contesti del Made in Italy e delle peculiarità di ogni ambito industriale” – commenta Francesca Moriani, Amministratore Delegato di Var Group – “Il linguaggio dell’innovazione è un linguaggio vivo, che vogliamo tradurre in possibilità di sviluppo per il sistema delle imprese italiane. La condivisione delle eccellenze esistenti - in ambito tecnologico, accademico e produttivo - collega domanda e offerta, aiutandoci a collaborare su uno dei fronti più caldi del momento: la formazione e la valorizzazione di persone in grado di portare avanti l’innovazione nelle aziende”. Var Group si pone, dunque, come facilitatore nel percorso verso la creazione di filiere integrate dell’innovazione, capaci di proiettare le grandi e piccole imprese italiane verso prospettive di competitività possibile. Per questo, protagonisti di Var Evolution saranno gli imprenditori, le start up, i rappresentanti delle università, accanto ai massimi esponenti dell’ecosistema dell’innovazione in Italia.
 

Benvenuto
Francesca Moriani - Var Group
Intro del moderatore
Luca Tremolada - Il Sole 24 Ore
Il modello di innovazione per le imprese, gli elementi e l'ecosistema Var Group
Francesco Falaschi - Var Group
Robotica e Intelligenza Artificiale applicata al contesto industriale
Calogero Maria Oddo - Scuola Superiore Sant’Anna Pisa
La visione strategica
Edmondo Orlotti - HPE
  Industria 4.0, Intelligenza Artificiale e Prediction Machine: riflessi sul Business Management
  Lino Cinquini - Scuola Superiore Sant’Anna Pisa
La visione strategica
  Diego Buonsangue - Microsoft
  Lo scenario di Industria 4.0 dai processi aziendali alla Value Chain
  Mario Rapaccini - Università di Firenze
Nutanix Freedom To Build, To Run, To Cloud: l'iperconvergenza dal multi-workload al multi-cloud
 Mauro Storti - Nutanix
  Smart operations
  Startup UNIFI
  Una storia imprenditoriale di innovazione
  Francesco Ziprani - Marposs
 Ore 17.15: Conclusioni e cocktail
www.vargroup.it/ varevolution
 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento