menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sulle donne: picchia e maltratta la compagna, arrestato

A lanciare l'allarme il datore di lavoro della vittima

Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ecco l'ennesimo caso che sottolinea l'importanza di commemorare questa triste data.

E' avvenuto in città e lo riporta il Corriere Fiorentino, che scrive come un disoccupato di 25 anni sia stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti e lesioni gravi, per aver picchiato la sua compagna di 36 anni.

La vittima ha riportato 25 giorni di prognosi, per ferite al volto. A dare l’allarme - riporta sempre il Corriere Fiorentino - il datore di lavoro della donna che non ha visto la dipendente presentarsi al lavoro.

L'uomo l'ha chiamata al cellulare: non ricevendo risposta, ha allertato i pompieri. Questi hanno poi fatto intervenire a loro volta la polizia.

La storia: picchiano sul ring, anti-violenza nella vita

Secondo i primi accertamenti dei poliziotti intervenuti nell'appartamento, la donna sarebbe stata aggredita - per l'ennesima volta - a causa della folle e ingiustificata gelosia del compagno.

Quest'ultimo è stato arrestato e portato in carcere a Sollicciano. Nei mesi scorsi lei aveva già sporto denuncia contro di lui. Poi l'aveva ritirata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, in Toscana 422 nuovi casi positivi

  • Meteo

    Meteo, dalla pioggia al freddo

  • Economia

    Palazzo Vecchio: approvato bilancio da 720 milioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento