rotate-mobile
Cronaca

Picchia la madre, 27enne arrestato per violenza domestica

Il 27enne era stato denunciato e allontanato dalla casa di famiglia

Un 27enne è stato arrestato per violenza domestica. La vittima delle sue violenze e vessazioni era la madre che, un mese fa, esasperata lo aveva già denunciato. Il giovane violento era quindi stato allontanato da casa. Pochi giorni fa, il 27enne era però tornato a casa ubriaco e aveva di nuovo sfogato la rabbia sulla mamma, senza per fortuna causarle ferite. I carabinieri di Prato lo hanno quindi arrestato, vista anche la precedente denuncia. Secondo la denuncia il 27enne oltre "ad infierire fisicamente su lei, era solito anche accanirsi nei confronti degli arredi casalinghi e sulla struttura della casa".

L'allontanamento, che doveva fungere da provvedimento di natura cautelare, non gli ha impedito di tornare all'abitazione nuovamente e quindi il gip presso il tribunale di Prato, accogliendo l'ennesima segnalazione dei carabinieri, ha disposto che l'uomo venisse arrestato e accompagnato in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la madre, 27enne arrestato per violenza domestica

FirenzeToday è in caricamento