Valdarno: arrestato in A1 con oltre sei chili e mezzo di eroina

Scoperto un doppiofondo nella vettura

Gli agenti con la droga sequestrata

Ieri la polizia stradale di Arezzo ha arrestato un uomo mentre stava percorrendo l’A1 verso Roma, dopo essere entrato in Italia dal valico di Villesse (GO). Le manette sono scattate ieri sera nel Valdarno, quando una pattuglia della Sottosezione di Battifolle ha adocchiato una Renault condotta da un 27enne originario della Serbia. 

I poliziotti guidati dal loro intuito lo hanno fermato e, sbirciando nell’abitacolo, hanno notato sotto la moquette alcune saldature sulla lamiera, come se fosse stato creato un doppiofondo. A quel punto
hanno condotto l’uomo in caserma e smontato il sedile lato passeggero, scoprendo che sotto era stato ricavato un vano molto capiente, ma con niente dentro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori non si sono arresi, tant’è che hanno smontato pure il sedile lato guida e, nell’andare a fondo, hanno accertato la presenza di un altro incavo con all’interno sei pacchi. Contenevano circa sei chili e mezzo di eroina che, piazzata sul mercato, avrebbero fruttato al delinquente oltre 30.000 euro. La Stradale ha arrestato l’uomo per traffico di droga, che è stata sequestrata insieme all’auto e ad alcuni telefonini nella sua disponibilità. Le indagini proseguono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento