Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Novoli / Via Enrico Forlanini

Firenze: si ubriaca per il suo compleanno e poi picchia la moglie perché lo respinge

L'uomo, 44 anni, arrestato dopo che la donna ha chiamato i carabinieri

Un 44enne è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni in famiglia. Dopo essersi ubriacato, per festeggiare il suo compleanno, è tornato a casa e pretendeva dalla moglie prestazioni sessuali. La donna lo ha respinto e l'uomo, di tutta risposta, ha iniziato a picchiarla di fronte alla figlia di 6 anni.

La 31enne è riuscita a chiamare i carabinieri chiedendo aiuto. I militari quando sono arrivati in via Forlanini hanno trovato il marito in evidente stato di alterazione psicofisica e la moglie con il volto tumefatto per le ripetute botte, il 44enne inoltre aveva impedito alla donna di rispondere al citofono e di aprire ai carabinieri, quando poi i militari sono arrivati nell'appartamento ha cercato di nascondersi in una delle camere dell'abitazione.

Il 44enne è stato arrestato e si trova a Sollicciano, la giovane è stata invece accompagnata a Careggi dov'è stata medicata e poi dimessa con una prognosi di 15 giorni per le lesioni ricevute. Dagli accertamenti dei militari è emerso che la donna da anni era succube delle violenze del marito, agli atti però risulta una sola denuncia avvenuta nel 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firenze: si ubriaca per il suo compleanno e poi picchia la moglie perché lo respinge

FirenzeToday è in caricamento