Via di Villa Demidoff: spaccio in strada, arrestato 29enne

Tutto è partito dalla segnalazione di alcuni cittadini

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia carabinieri di Firenze, in seguito a una segnalazione di alcuni residenti in via di Villa Demidof, hanno arrestato un uomo di origine marocchina, 29 anni, sorpreso a vendere hashish a un 28enne italiano.

Immediatamente è scattata una perquisizione, e l'uomo aveva indosso anche 1,2 di cocaina, e 110 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività. L’acquirente è stato segnalato amministrativamente alla Prefettura mentre il 29enne arrestato.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento