Scuola: sciopero delle addette alle pulizie  

Dalla Toscana in 200 con la Filcams Cgil alla manifestazione di Roma

Domani saranno in sciopero le addette alla pulizia e alla sorveglianza nelle scuole in appalto. Si tratta di un'agitazione nazionale indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UilTucs, che hanno organizzato per domani una manifestazione a Roma (ore 10, piazza Montecitorio davanti alla Camera dei Deputati); la motivazione riguarda l’internalizzazione del personale in appalto nel mondo scuola, che avverrà dal primo gennaio.

"Un traguardo - si legge in una nota - che arriva dopo anni di lotte ma che a qualcuno sarà precluso: il bando statale prevede oltre 10mila assunzioni, ma attualmente in Italia le lavoratrici di questo settore sono 16mila e - ad oggi, stando ai parametri inseriti nel bando - molte di loro (circa 5mila) non avrebbero i requisiti per partecipare".

“In Toscana ci sono circa 800 lavoratrici nel settore degli appalti delle pulizie scolastiche, 200 di loro con tutte le Filcams delle Toscana saranno in piazza alla manifestazione a Roma domani”, dice Stefano Nicoli, segretario generale di Filcams Cgil Toscana. Che aggiunge: “Centinaia di persone rischiano di perdere il lavoro, chiediamo che il Governo - coi Ministeri interessati - individui dei percorsi per salvaguardare anche chi ha storie lavorative diverse. Vanno trovate soluzioni che abbiano il segno della solidarietà e dell’inclusione e che rappresentino una risposta complessiva al tema della precarietà, per non dividere e contrapporre i lavoratori. Il Governo e la politica devono intervenire anche alla luce del colpevole comportamento delle imprese che hanno aperto la procedura di licenziamento collettivo per tutti i 16mila lavoratori”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento