Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Trasporti, sciopero dei mezzi: a rischio autobus e tram

Le ripercussioni dipenderanno dall'adesione del personale rappresentato dalla sigla (in questo caso Usb lavoro privato)

Un altro sciopero dei mezzi in programma per i prossimi giorni: venerdì 23 luglio il trasporto pubblico locale (Tpl) potrebbe subire un'altra battuta d'arresto per la manifestazione proclamata dal Usb lavoro privato. 

A dare la notizia è il portale del ministero della Infrastrutture e dei Trasporti dedicato agli scioperi. La protesta, comunicata dalla sigla all'inizio di luglio, avrà carattere nazionale e una durata di quattro ore (con modalità territoriali).

Per quanto riguarda la città di Firenze, autobus e tram potrebbero subire rallentamenti o interruzioni ma tutto dipenderà dall'adesione del personale rappresentato dalla sigla (un dato che normalmente viene comunicato solo la mattina del giorno della protesta).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, sciopero dei mezzi: a rischio autobus e tram

FirenzeToday è in caricamento