rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Via libera dalla Soprintendenza: ripartono i cantieri in piazza della Libertà

Arriva il nulla osta dopo lo stop seguito al ritrovamento di reperti archeologici

E' arrivato il nulla osta della Soprintendenza e i cantieri di Publiacqua in piazza della Libertà, propedeutici ai lavori per la tramvia, possono finalmente ripartire. La notizia la dà questa mattina l'edizione cartacea del Corriere Fiorentino.

Lo stop ai cantieri era arrivato il 18 agosto scorso, dopo il ritrovamento di importanti reperti archeologici, risalenti anche al '500. Reperti che ora sono stati messi in sicurezza, così da consentire la ripartenza dei lavori.

I lavori per lo spostamento del 'tubone' di Publiacqua, una vera autostrada dell'acqua di un metro di diametro, dovevano concludersi, ricorda il Corriere, il 23 settembre scorso. Termineranno tra un paio di settimane, intorno dunque al 20 ottobre. Un mese di ritardo, che Palazzo Vecchio spera comunque di recuperare nel corso delle lavorazioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera dalla Soprintendenza: ripartono i cantieri in piazza della Libertà

FirenzeToday è in caricamento