Inceneritore, lo stop di Rossi: “Inutile, finché ci sono non si fa”

La replica del sindaco Dario Nardella: “Non perdo tempo in polemiche”

“E' inutile, fino a che ci sono io l'inceneritore non si fa”. Non ha usato mezzi termini il presidente della Regione Enrico Rossi per ribadire, ieri a margine di un incontro stampa, la propria contrarietà all'inceneritore fiorentino di Case Passerini, per ora bloccato da un ricorso al Consiglio di Stato.

La giunta regionale ha anche approvato due delibere che di fatto tentano di superare l'inceneritore. Per farlo, da un lato la Regione punta a fermare, con nuovi accordi territoriali, le quasi 200mila tonnellate di rifiuti che arrivano ogni anno in Toscana da altre Regioni, e dall'altro punta ad incentivare la raccolta differenziata, con un investimento da 30 milioni di euro per il rilanciare il porta a porta su tutto il territorio regionale ed arrivare al 70% di differenziata (oggi siamo al 51%) entro il 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non perdo tempo in polemiche, i cittadini sono stufi di vedere i politici che discutono e non fanno mai le cose”, la risposta a distanza, oggi, del sindaco Dario Nardella, favorevole invece alla realizzazione dell'impianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: le regole per negozi, supermercati e centri commerciali 

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento