Vede l'ex in compagnia del primo marito: la minaccia e le sbatte la testa contro la ringhiera

Nello zaino l'uomo aveva anche un coltello da cucina

Nella tarda serata di ieri, una richiesta di aiuto è arrivata al 112 e immediatamente una pattuglia del Nucleo radiomobile di Firenze è corsa in via Canova. Qui una donna aveva segnalato la presenza di un 38enne italiano, con il quale aveva avuto una relazione nel marzo 2018, che aveva  minacciato e aggredito prima lei, e poi il suo ex marito. 

L’uomo, più volte denunciato in passato per condotte analoghe nei confronti della donna, non aveva accettato che l'ex marito si fosse recato a casa della donna per incontrare il figlio: mentre i tre si stavano salutando, il 38enne si è avvicinato all’uomo intimandogli di non recarsi più a casa della ex.

 La donna si è frapposta tra i due per dividerli, e mentre l’ex marito si allontanava a piedi, il 38enne le ha sferrato uno schiaffo spingendola piu ripetutamente contro una ringhiera, facendole battere la test. Poi, appena ha notato la presenza di alcuni vicini, è fuggito in bicicletta.

I carabinieri sono riusciti a rintracciare il 38enne nonostante i vani tentativi di nascondersi in un palazzo. Fermato, l'uomo è stato trovato anche in possesso di un grosso coltello da cucina, nascosto nello zaino. Immediatamente è stato arresto per atti persecutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento