Peretola: ore di ritardo del volo per Amsterdam, viaggio da incubo

120 passeggeri a bordo

Viaggio da incubo ieri per 120 passeggeri in partenza per Amsterdam dall'aeroporto fiorentino di Peretola. 

Il volo della compagnia Vueling con partenza programmata per le 11 e 15 è stato bloccato in pista per circa 6 ore. I passeggeri erano già saliti sul velivolo quando è stato annunciato un 'problema tecnico'. E' quanto riportato dal quotidiano la Nazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aereo ha fatto così ritorno all’hangar. Dopo un po’ di tempo i viaggiatori hanno visto arrivare un camion che ha rimorchiato il velivolo fino al piazzale di sosta. I passeggeri sono stati costretti a rimanere a bordo con i portelloni ermeticamente sigillati. Col passare delle ore, visto che la pazienza dei viaggiatori era oramai arrivata al limite, le 120 persone sono state fatte scendere a terra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: un agriturismo "stupefacente". Cinque arresti a Pontassieve | VIDEO

  • Coronavirus: l'identikit di chi si ammala in Toscana

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Coronavirus, via alla distribuzione: si uscirà solo con le mascherine

  • Coronavirus: morto in ospedale tassista fiorentino

Torna su
FirenzeToday è in caricamento