menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook da Fiab Firenze Ciclabile

Foto Facebook da Fiab Firenze Ciclabile

Nardella annuncia nuove pedonalizzazioni: stop ai veicoli in lungarno Acciaiuoli, de' Medici e Archibusieri / FOTO

Scatterà dopo l'estate, cambia la viabilità

Il lungarno Acciaiuoli, il lungarno Archibusieri e il lungarno de' Medici saranno pedonalizzati. Stop quindi al transito a motorini e veicoli vari.

La nuova pedonalizzazione, che partirà dal 1° settembre, andrà quindi in sostanza da piazza dei Giudici fino a ponte Santa Trinita, il tratto cioè del lungarno che passa accanto al Corridoio Vasariano e di fronte a Palazzo Vecchio. Un tratto di circa 500 metri.

"Si completa così la pedonalizzazione partita con piazza del Duomo - dice il sindaco Dario Nardella, in una conferenza stampa convocata in streaming oggi pomeriggio per annunciare la fine della riqualificazione del lungarno Acciaiuoli -. Prima del Covid passavano da quel tratto di lungarno 8mila tra motorini e veicoli in quel tratto di lungarno. Anche dall'Unesco era arrivata la raccomandazione a pedonalizzare".

Soddisfazione anche dal direttore degli Uffizi Eike Schmidt, che ha ricordato il danneggiamento di una colonna del Corridoio Vasariano avvenuto due anni fa, colpita da un furgone in manovra.

“Da settembre partirà una grande pedonalizzazione, una delle più vaste in città, che coinvolgerà lungarno de’ Medici, lungarno Archibusieri e lungarno Acciauoli. Vogliamo tutelare in questo modo una delle zone più belle e artisticamente importanti di Firenze, quella adiacente alle Gallerie degli Uffizi e al Corridoio Vasariano”, aggiunge Nardella.

Come funzionerà la pedonalizzazione

Prima fase: chiusura di lungarno Acciauoli al traffico di attraversamento

Resta in vigore la viabilità già usata durante i lavori di riqualificazione fino alla fine di agosto. Quindi su lungarno Acciauoli accesso consentito solo ai frontisti e carico/scarico merci con accesso lato di via Tornabuoni e uscita da vicolo dell’Oro-Borgo Santi Apostoli-piazza Santa Trinita-via Tornabuoni.

Per gli autorizzati al transito su lungarno Diaz itinerario lungarno Archibusieri-Por Santa Maria-Borgo Santi Apostoli-piazza Santa Trinita-via Tornabuoni.

Seconda fase: pedonalizzazione lungarni Acciauoli-Archibusieri-De’ Medici, dal 1° settembre)

Lungarni Acciauoli e Archibusieri diventano divergenti da Por Santa Maria: lungarno Archibusieri cambia di senso da Ponte Vecchio verso piazza dei Giudici, idem lungarno Anna Maria Luisa De’ Medici con transito ammesso solo agli autorizzati per la zona pedonale (carico/scarico merci, residenti ecc).

Anche lungarno Acciauoli torna verso Ponte Santa Trinita, ma solo per gli autorizzati al transito in area pedonale (compresi residenti, passi carrabili, carico/scarico merci nelle finestre previste ecc). Chi arriva da via Por Santa Maria (e quindi già autorizzato al transito in area pedonale) dovrà obbligatoriamente svoltare a sinistra su lungarno Archibusieri verso piazza dei Giudici.

Contestualmente alla pedonalizzazione dell’asse dei tre lungarni cambieranno i percorsi di attraversamento per i residenti ztl A e O.  

Resta utilizzabile il percorso in riva sinistra d’Arno già attivato durante i cantiere, cioè la possibilità di passare dai varchi di via dei Bardi (e continuare su via Barbadori-Borgo San Jacopo) e piazza Pitti come via di collegamento Oltrarno-San Niccolò. Confermato il via libera al transito anche per i residenti dell’area pedonale Pitti.

Si potrà usare anche un nuovo percorso alternativo che sarà realizzato per settembre, cioè Corso Tintori-via dei Benci-via Verdi-via Sant'Egidio-via dei Pucci-via dei Gori- piazza San Lorenzo-via del Melarancio-piazza dell’Unità Italiana-piazza Stazione-via della Scala-piazza Santa Maria Novella-via dei Fossi-piazza Goldoni).

"Questo nuovo itinerario comporterà un allungamento del tragitto di 4 minuti rispetto all’attraversamento dei lungarni De’ Medici-Archibusieri-Acciauoli, da 6 a 10 minuti. Un piccolo sacrificio per la tutela del patrimonio artistico e culturale della città", si legge nel comunicato diramato da Palazzo Vecchio.

(Foto in copertina Facebook da Fiab Firenze Ciclabile)

nuova pedonalizzazione sui lungarni-3

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Scuola

    Scuole Sicure, monitoraggio online sull’andamento dei contagi

  • Arte: i tesori di Firenze

    Pietà Bandini di Michelangelo: il restauro "live"

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento