Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

Nel Messinese due persone sono state uccise a colpi di fucile. Le vittime sono zio e nipote

Fabrizio Contiguglia credits by Facebook

Ferragosto di sangue in Sicilia. Ieri sera a Ucria, nel Messinese, due persone sono state uccise a colpi di fucile dopo una lite per un parcheggio. Le vittime sono zio e nipote, Antonino Contiguglia, 62 anni e Fabrizio Contiguglia, 27 anni. Quest'ultimo, residente nel comune di Sesto Fiorentino, studiava in Toscana. Un terzo parente, Salvatore Contiguglia, è stato trasportato in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita.

Duplice omicidio: il fermo
L'uomo che ha sparato è stato subito individuato: era fuggito e si era barricato in casa. Sul posto sono accorsi i carabinieri di Patti che hanno dovuto chiedere rinforzi ad altri colleghi di altri centri perché il presunto omicida non aveva intenzione di arrendersi. Al termine di una lunghissima serata, ormai braccato dalle forze dell'ordine, è stato fermato.

Gli sviluppi da Messinatoday

Si era barricato in casa
Gli esatti contorni e la dinamica dell'omicidio devono ancora essere chiariti. A quel che si apprende la lite per il parcheggio sarebbe avvenuta molte ore prima del tragico fatto di sangue. Minuti drammatici in paese dopo la sparatoria, quando subito dopo i colpi di fucile abitanti e parenti sono scesi in strada: è scoppiata anche una lite fra due gruppi di persone "vicine" alle vittime e al presunto assassino. "La nostra comunità è sconvolta" ha detto Vincenzo Crisà, sindaco del piccolo comune nel cuore dei Nebrodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento