Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Faentina

Mugnone: ragazzini violano il coprifuoco per spaccare gli specchietti delle auto 

Intervento della polizia che ha poi denunciato un gruppo di minorenni trovati in strada dopo le 22

Specchietto

Vandalismo lungo il Mugnone. Nella tarda serata di sabato la polizia è intervenuta dopo alcune segnalazioni per un branco di giovani che spaccava gli specchietti delle auto non lontano da Via Faentina. 

Sul posto è intervenuta una volante che poco distante ha trovato sette ragazzi, quasi tutti italiani, di età compresa tra i 15 e 17 anni, che hanno dichiarato di doversi recare a una festa ma non specificando il luogo dove si sarebbe svolta.

Considerato l'orario, dopo le 22,  gli agenti hanno multato i sette per non aver rispettato l'orario del coprifuoco imposto per il contenimento della pandemia da Covid-19.

Un ottavo ragazzo è stato raggiunto a casa. Qui il giovane, che si trovava insieme al padre, ha scattato delle foto con lo smartphone agli agenti che però non hanno autorizzato la diffusione degli scatti. Il 15enne ha perso le staffe venendo denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale. 

Sono in corso accertamenti per stabilire se il gruppetto sia lo stesso che pochi minuti prima si era reso protagonista degli atti di vandalismo sulle auto in sosta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mugnone: ragazzini violano il coprifuoco per spaccare gli specchietti delle auto 

FirenzeToday è in caricamento