rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via dei Benci

Movida, nuova tecnica di furto in Santa Croce: flirtare con le turiste per derubarle

Una 31enne è rimasta ferita in modo lieve

Ieri notte, intorno alle 2, la polizia ha arrestato un 24enne tunisino dopo che aveva derubato una turista belga. Il giovane si era accodato al gruppetto di turiste in via Dè Benci, angolo della movida da tempo al centro delle cronache per episodi di questa natura, quando ha cominciato a fingersi "interessato" ad una 27enne. 


Tra le chiacchere e le "carezze" la giovane non si accorta che il 24enne le stava sfilando il cellulare dal giubbotto. Il furto però è stato notato da un 25enne toscano che ha avvertito la polizia e la vittima. Quest'ultima ha quindi rincorso il finto adulatore raggiungendolo all'angolo con via Ghibellina. Il nordafricano, per evitare di essere fermato, ha quindi strattonato la donna con l'intento di allontanarsi. In maniera talmente brutale da farla cadere a terra: riporterà una prognosi di cinque giorni. Sul posto è intervenuta una volante che ha bloccato il 24enne arrestandolo con l'accusa di rapina impropria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, nuova tecnica di furto in Santa Croce: flirtare con le turiste per derubarle

FirenzeToday è in caricamento