Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Via di Soffiano

Intossicato dal monossido di carbonio: morto uomo di 66 anni

Purtroppo inutile l'intervento dei sanitari, altre due persone intossicate ricoverate a Careggi

Morto a 66 anni per intossicazione da monossido di carbonio. La tragica scoperta è avvenuta questa mattina in via di Soffiano, quando un'amica della vittima, come riporta isolottolegnaia.it, da dove è tratta la foto sopra, ha dato l'allarme perché non riusciva a mettersi in contatto con l'uomo.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, due ambulanze del 118 e la polizia di Stato.

L'intervento dei sanitari è risultato purtroppo inutile per il 66enne, che nel quartiere era piuttosto conosciuto. Al momento non è chiaro da dove si sia generato il monossido, forse una stufa a gas.

Sono risultate intossicate anche altre due persone. Una badante, di 59 anni, della quale l'uomo aveva bisogno per motivi di salute, e una terza persona, un uomo di 63 anni.

Entrambe le persone sono state ricoverate all'ospedale di Careggi e la loro condizione non desta preoccupazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicato dal monossido di carbonio: morto uomo di 66 anni

FirenzeToday è in caricamento