Cronaca

Maltempo in Mugello: il vento porta via i tetti, famiglie evacuate

E' successo a Dicomano

Il vento e la pioggia di questi giorni stanno provocando non pochi disagi in Mugello. Ieri le forti raffiche di vento hanno portato via la copertura di due edifici in Via Vittorio Veneto a Dicomano. I vigili del fuoco hanno dovuto evacuare le persone che vivono nelle case: in tutto tre famiglie composte da nove persone. Il sindaco del Comune di Dicomano e i tecnici dell'amministrazione sono intervenuti sul posto e hanno trovato una sistemazione alternativa ai concittadini.  A Firenzuola invece è stata evacuata una persona a causa di un grosso pino che stava per cadere sulla sua abitazione.

Le violente raffiche di vento (in alcuni casi fino a 116 Km/h) hanno sradicato alberi che sono poi crollati su viabilità interrompendone la transitabilità, divelto pali della luce e del telefono, cartelli. Sono i comuni di Firenzuola, Marradi e Palazzuolo Sul Senio ad essere i più colpiti dal maltempo.

STRADE

I disagi maggiori si registrano per il crollo di alberi e detriti sulle strade, comunali e vicinali, che ne impediscono il transito. E problemi sono segnalati sulle linee elettriche e telefoniche per pali buttati giù dal vento: se l'energia elettrica è stata parzialmente ripristinata a seguito di interventi Enel, sussistono ancora criticità per il segnale di telefonia mobile, rispetto alle quali si sta attivando Tim. Numerosi alberi caduti e pali piegati o divelti si segnalano pure tra i comuni di Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero e Dicomano. Segnalazioni diffuse per danni ai manti di copertura. 

La situazione meteorologica, comunque, starebbe migliorando. Il Consorzio Lamma prevede per oggi ancora piogge mentre domani è prevista nuvolosità variabile con ampie schiarite e addensamenti più consistenti sulle zone centro-settentrionali della Toscana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo in Mugello: il vento porta via i tetti, famiglie evacuate

FirenzeToday è in caricamento