menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Maltrattamenti: marito geloso picchia la moglie, arrestato

Sono intervenuti i carabinieri

I carabinieri della stazione di Peretola hanno arrestato ieri sera M.U., 54enne di origini napoletane, residente a Firenze, impiegato, per maltrattamenti nei confronti della moglie.

In particolare, per motivi di gelosia, il marito stava seguendo da alcuni giorni la moglie e dopo averla vista scendere dall’autobus e averla notata parlare al telefono, si è avvicinato e, dopo averle strappato il cellulare di mano, ha iniziato ad aggredirla sia verbalmente che fisicamente, provocandole una tumefazione al polso destro, giudicata guaribile in giorni 10. Immediatamente sono intervenuti i carabinieri chiamati dalla vittima dell’aggessione. 

L'arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della locale stazione in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento