Maltrattava la moglie: arrestato 36enne albanese

Dopo la condanna l'uomo non rispettava i domiciliari: finisce a Sollicciano

Era stato condannato per più di due anni fa per maltrattamenti e lesioni sulla moglie, con il provvedimento di allontanamento dalla casa familiare. Ma l'uomo non rispettava gli arresti domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri di Firenze hanno per questo arrestato e trasportato a Sollicciano un 36enne albanese che non aveva una dimora stabile nel territorio dello Stato. Così le autorità hanno ritenuto la Corte d'Appello di Firenze ha ritenuto che le misure prescrittive in essere non fossero più sufficienti a tutelare la moglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

  • Fiera di Scandicci: tutte le informazioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento