rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Campi Bisenzio

Scoperto un caso di influenza aviaria: chiuso un parco, torna la paura

Nuovo allarme nel Fiorentino

Un focolaio di aviaria è stato scoperto al parco Chico Mendes di San Donnino che è stato immediatamente chiuso al pubblico. Il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi ha firmato ieri un'ordinanza urgente per interdire l'area verde per almeno 30 giorni.

A riportarlo è La Nazione. Tutto nasce in seguito al ritrovamento di un tacchino morto che pare non fosse il primo volatile ritrovato senza vita. Così è stata contattata l'Asl veterinaria e sono subito scattati gli accertamenti. La carcassa è stata fatta analizzare anche dall'Istituto zooprofilattico sperimentale di Padova e dalle analisi eseguite sui campioni prelevati è emersa la presenza di un focolaio di influenza aviaria ad alta patogenicità.

Peste suina africana: la Toscana si prepara e attiva l’unità di crisi

Nei prossimi giorni, riporta sempre La Nazione, il Comune di Campi si coordinerà con gli uffici di igiene pubblica della Usl Toscana Centro e con gli esperti della Regione per individuare gli animali colpiti dall'aviaria e circoscrivere il pericolo. Una volta capita l'evoluzione del focolaio, non è esclusa l'ipotesi di abbattimento di altri volatili nel parco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto un caso di influenza aviaria: chiuso un parco, torna la paura

FirenzeToday è in caricamento