rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca

Inchiesta Fondazione Open: la Cassazione accoglie i ricorsi di Serra e Carrai contro i sequestri

Un 'punto' a favore degli indagati nella battaglia legale tra accusa e difese

La Cassazione ha accolto il ricorso presentato da Davide Serra e dal fondo Algebris contro il sequestro deciso dalla Procura di Firenze nell'ambito dell'indagine sulla fondazione Open.

"Siamo molto soddisfatti - afferma l'avvocato Alessandro Pistochini - perché la Corte non solo ha annullato senza rinvio la decisione del tribunale del Riesame di Firenze, ma ha anche dichiarato l'illegittimità del decreto di sequestro, ordinando la restituzione dei beni ai legittimi proprietari".

Accolto anche il ricorso di Marco Carrai, contro il sequestro di carte e computer nell'ambito della stessa inchiesta per finanziamento illecito ai partiti.

Il provvedimento emesso dal tribunale del riesame di Firenze il 19 dicembre 2019 è stato annullato con rinvio per nuovo esame.

"Siamo molto soddisfatti", ha detto l'avvocato Massimo Di Noia che difende Carrai insieme al collega Filippo Cei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Fondazione Open: la Cassazione accoglie i ricorsi di Serra e Carrai contro i sequestri

FirenzeToday è in caricamento