Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Rignano sull'Arno

Incendio a Rignano sull'Arno: denunciato 

Sanzionato anche amministrativamente

I carabinieri forestali di Reggello si recavano in località Sezzano del comune di Rignano sull’Arno dopo aver appreso via radio la notizia di un incendio boschivo in corso. Arrivati sul posto, i militari constatavano che l’incendio era sotto controllo ed i volontari intervenuti stavano svolgendo attività di bonifica del perimetro.

Dai primi accertamenti, rilevavano che l’incendio si era sviluppato a partire da un abbruciamento di residui vegetali effettuato da un uomo, presente sul posto, che ammetteva l’accaduto.

Veniva dunque denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di incendio boschivo colposo e veniva anche redatto il verbale amministrativo di 240 euro a suo carico, per violazione della normativa regionale, avendo eseguito un abbruciamento di residui vegetali in periodo di divieto.

I carabinieri forestali rammentano che è stato prorogato al 19 settembre 2021 il periodo a rischio per lo sviluppo degli incendi boschivi per cui, fino a tale data, permane il divieto assoluto di accensione fuochi su tutto il territorio regionale.
È vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Rignano sull'Arno: denunciato 

FirenzeToday è in caricamento