Sradicano il bancomat all'Hidron, ma lo perdono per strada / FOTO

Colpo con furgone fallito alla piscina di Campi Bisenzio: erano in cinque incapucciati

Hanno sfondato la porta d'ingresso della piscina Hidron, a Campi Bisenzio, per impossessarsi del bancomat dell'istituto di credito Bcc collocato all'interno della struttura. Hanno legato la struttura al furgone con una catena, sradicandolo e dandosi alla fuga. Hanno però perso lo sportello bancomat a 200 metri dalla piscina e abbandonato in via Gramignano. 

E' l'episodio accaduto la scorsa notte per opera di cinque persone a volto travisato dal cappuccio. Tutto ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Il furgone utilizzato per il colpo fallito è stato ritrovato abbandonato 500 metri lontano: in via Del Paradiso, sempre a Campi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Campi ed aliquota operativa della compagnia di signa per i rilievi ed acquisizione immagini delle telecamere. Indagine in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento