Sradicano il bancomat all'Hidron, ma lo perdono per strada / FOTO

Colpo con furgone fallito alla piscina di Campi Bisenzio: erano in cinque incapucciati

Hanno sfondato la porta d'ingresso della piscina Hidron, a Campi Bisenzio, per impossessarsi del bancomat dell'istituto di credito Bcc collocato all'interno della struttura. Hanno legato la struttura al furgone con una catena, sradicandolo e dandosi alla fuga. Hanno però perso lo sportello bancomat a 200 metri dalla piscina e abbandonato in via Gramignano. 

E' l'episodio accaduto la scorsa notte per opera di cinque persone a volto travisato dal cappuccio. Tutto ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Il furgone utilizzato per il colpo fallito è stato ritrovato abbandonato 500 metri lontano: in via Del Paradiso, sempre a Campi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Campi ed aliquota operativa della compagnia di signa per i rilievi ed acquisizione immagini delle telecamere. Indagine in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • I mercatini di gennaio a Firenze

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento