menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si mettono a correre urlando: panico a I Gigli, ma è falso allarme

Paura al centro commerciale per lo shopping di Natale: si pensa ad una "bravata" di alcuni ragazzi

Falso allarme oggi al centro commerciale "I Gigli" di Capalle, nel comune di Campi Bisenzio: con la struttura piena di gente per lo shopping natalizio alcune persone si sono messe a correre urlando al primo piano, generando il panico. In molti, sentite le urla, hanno iniziato anch'esse a correre per uscire dall'edificio. Per fortuna non si ha notizia di conseguenze alle persone. Le telecamere della sorveglianza interna aiuteranno ad individuare i responsabili: si pensa ad una "bravata" di cattivo gusto messa in scena da alcuni ragazzi.

La direzione del centro ha chiarito i fatti in un post pubblicato su Facebook: "Tutti i clienti un messaggio importante: a I Gigli non c’è alcun allarme in corso o passato, alcune persone di sono messe a correre urlando al primo piano senza motivo generando preoccupazione in altri clienti che a loro volta sono usciti correndo. Ribadiamo che non c’è stato alcun allarme, probabilmente solo il comportamento sciagurato di alcuni incivili. Buona domenica!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Passeggiate panoramiche: il viale dei Colli a Firenze

Ultime di Oggi
  • Politica

    Pd, Nardella si muove per diventare segretario?

  • Cronaca

    Nuovi lavori al Biancone: annerito da muffe e alghe 

  • Cronaca

    Zona arancione: Firenze diventa un'enorme area per picnic / FOTO

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento