rotate-mobile
Cronaca Castelfiorentino

Castelfiorentino: i proprietari rincasano e trovano i ladri. E il furto si trasforma in rapina

Indagano i carabinieri di Empoli. Nessun ferito

Nella serata di ieri, domenica 24 gennaio, i carabinieri della compagnia di Empoli, su segnalazione del 112, sono intervenuti per un furto in abitazione che in realtà si è trasformato in una rapina.

Infatti una banda composta da 4/5 persone, con viso parzialmente travisato da sciarpe e scaldacollo, sorpresi a rovistare all'interno di un'abitazione dai proprietari, sotto la minaccia di oggetti contundenti, si sono fatti consegnare contanti, fuggendo subito dopo.

Prima di far perdere le loro tracce, i malviventi hanno tentato di farsi aprire la cassaforte custodita all’interno dell’abitazione, ma hanno poi desistito.

Oltre alla somma contante consegnata ai malviventi, poche centinaia di euro, è in corso da parte dei proprietari un inventario di ciò che potrebbe essere stato asportato prima della rapina, quando i malviventi hanno rovistato le altre stanze dell’abitazione.

Nessuno ha riportato lesioni. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Empoli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfiorentino: i proprietari rincasano e trovano i ladri. E il furto si trasforma in rapina

FirenzeToday è in caricamento