menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga da film, semina il panico e la municipale: rintracciato grazie alle telecamere

Alla fine sono scattate multe per un totale di 700 euro e il ritiro della patente

E' stato sorpreso in via delle Porte Nuove controsenso ma invece di fermarsi si è dato alla fuga collezionando ulteriori violazioni. E alla fine, individuato grazie alle telecamere, per lui oltre alle multe è scattato anche il ritiro della patente.

Il fatto risale a lunedì 12 ottobre. Intorno alle 12:15 una pattuglia dalla polizia municipale ha intimato l’alt a una moto da cross che viaggiava controsenso in via delle Porte Nuove. Inizialmente il conducente sembrava intenzionato a fermarsi ma all’improvviso ha cambiato idea allontanandosi.

Nella sua fuga spericolata ha collezionato una serie di violazioni: ha imboccato Porta al Prato controsenso, ha sfrecciato a zigzag tra le auto e ha "bucato" un semaforo rosso.

La pattuglia l’ha inseguito fino a piazzale Montelungo ma ha imboccato anche questo in senso vietato riuscendo ad allontanarsi.

Gli agenti hanno quindi esaminato le immagini delle telecamere individuando la moto e risalendo al passo carrabile in via delle Porte Nuove da dove era uscita.

Da ulteriori accertamenti gli agenti hanno individuato il conducente, un 20enne neopatentato di Firenze.

Gli agenti sono quindi andati a casa del giovane e qui gli hanno contestato le violazioni commesse per oltre 700 euro di sanzioni e ritirato la patente.

Lungarno Aldo Moro: "beccato" a tutta velocità

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus: 526 nuovi positivi e 6 decessi in Toscana

  • Meteo

    Maltempo: nuova allerta in Toscana

  • Cronaca

    Sedicenne in fuga con l’influencer di TikTok

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento