rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Borgo San Lorenzo

Mugello, spengono un incendio ma scoppiano 5 bombole di gas: 1 ferito grave

Il rogo è scoppiato in una baracca a Sagginale. Fiamme e calore hanno provocato lo scoppio di 5 bombole. Il proprietario del deposito è stato trasportato urgentemente al Centro grandi ustionati di Pisa

Prima l’incendio poi l’esplosione delle bombole del gas. E’ successo questa mattina a Sagginale, piccola frazione tra Vicchio e Borgo San Lorenzo, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per domare un rogo scoppiato dentro una baracca. Una struttura adibita a rimessa dove, tuttavia, si trovavano quattro o cinque bombole di gas. Fino a che la miscela di fiamme e calore hanno provocato lo scoppio delle bombole. L’incendio ha provocato l’esplosione di 5 bombole di gas che ha ustionato il proprietario del deposito, trasportato urgentemente al Centro grandi ustionati di Pisa con l’elisoccorso Pegaso.  La viabilità intorno e di collegamento all’area è stata interdetta, compresa la pista ecoturistica.

I pompieri della squadra vicina al luogo dell'esplosione sono stati comunque portati in ospedale per accertamenti, dopo essere rimasti coinvolti dall'onda d'urto dello scoppio (uno di loro è rimasto leggermente ferito).

Sul posto anche carabinieri e polizia municipale. Oltre al comandante della Polizia locale Mugello Gianni Doni e il sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mugello, spengono un incendio ma scoppiano 5 bombole di gas: 1 ferito grave

FirenzeToday è in caricamento