Cronaca

Signa: controlli dei carabinieri, arrestati due pusher

Hanno 24 e 28 anni, sono stati portati a Sollicciano

Nel corso della serata di ieri, i carabinieri della compagnia di Signa, durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga, hanno tratto in arresto, con l’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacenti, due cittadini albanesi di 24 e 28 anni, abitanti in zona, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Segnalato alla prefettura, quale assuntore, anche un italiano.

Nella circostanza, i militari hanno sottoposto a controllo nelle strade del centro cittadino i due albanesi, trovandoli in possesso di 9 dosi di cocaina, 134 grammi di hashish suddivisi in 2 panetti, 2 coltelli multiuso, materiale per il confezionamento della droga e 970 euro in contanti, ritenuti provento della vendita della droga.

Il tutto è stato rinvenuto all’interno dell’autovettura e nella loro abitazione. Gli arrestati sono stati portati a Sollicciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Signa: controlli dei carabinieri, arrestati due pusher

FirenzeToday è in caricamento