rotate-mobile
Cronaca

Covid, il presidente di Confindustria: "L'obbligo vaccinale è l'unica soluzione"

Carlo Bonomi è a Firenze: "Dati preoccupanti da nord ed est Europa sono preoccupanti, non possiamo bloccarci"

"Purtroppo abbiamo una recrudescenza dei numeri che non ci fa stare tranquilli. Credo che il Green pass fosse lo strumento che potevamo utilizzare, però l’unica cosa che ci può mettere al sicuro è l’obbligo vaccinale, quindi quello è un percorso su cui dobbiamo avere il coraggio di fare una riflessione seria".

E' quanto dichiarato dal presidente di Confindustria Carlo Bonomi, a Firenze per l'assemblea provinciale degli industriali.

"Purtroppo i dati che arrivano dal nord ed est Europa sono preoccupanti - ha aggiunto Bonomi - non ci possiamo permettere di bloccarci, la nostra è un’economia basata sulla trasformazione, e quindi sull’export: quest’anno forse faremo il record di 500 miliardi e non ci possiamo fermare". 

E sulla Gkn: “Aspetto di verificare le tre proposte di reindustrializzazione” ha chiosato il presidente degli industriali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il presidente di Confindustria: "L'obbligo vaccinale è l'unica soluzione"

FirenzeToday è in caricamento