Coronavirus e solidarietà: spesa sospesa alla Coop, 120mila euro per i nuovi poveri

Sedicimila le donazioni alle casse di soci e clienti, raddoppiate euro su euro dalla Fondazione Il Cuore si scioglie

Preparazione e consegna dei pacchi spesa credits Marco Pasquini

Sono migliaia i nuovi poveri che le associazioni di volontariato hanno iniziato ad assistere sul territorio toscano, ricadute sociali generate dalla crisi economica legata al Covid-19. Per loro si è mossa la solidarietà dei soci e clienti di Unicoop Firenze e della Fondazione Il Cuore si scioglie che, dal 4 aprile, si sono attivati con l’iniziativa “Spesa Sospesa”, con l’obiettivo di raccogliere fondi per offrire una spesa alle persone bisognose, ancora più vulnerabili in questo momento di emergenza sanitaria e di crisi economica.

In meno di un mese le donazioni sono state 16.000 per 60.000 euro, raddoppiati dalla Fondazione Il Cuore si scioglie. Il totale di 120.000 euro è stato utilizzato per finanziare l’acquisto di pacchi spesa, contenenti generi alimentari di base, come pasta, scatolame, latte, biscotti, olio. I pacchi spesa vengono distribuiti dalle associazioni di volontariato con cui Unicoop Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie collaborano abitualmente per affrontare l'emergenza alimentare in Toscana, quali Caritas, Misericordia, ANPAS – Pubbliche Assistenze, Croce Rossa, Comunità di Sant’Egidio, San Vincenzo de’ Paoli e Madonnina del Grappa. I pacchi spesa sono stati consegnati alle persone e alle famiglie in difficoltà anche attraverso le strutture di accoglienza del territorio, come quelle di alcuni centri anti-violenza della regione, che vedono aggravarsi le situazioni delle persone assistite, fra cui tante donne con figli che hanno perso il lavoro.

La solidarietà di Unicoop Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie non si ferma e altre iniziative partiranno a breve, per sostenere le persone bisognose sul territorio. Già a marzo destinatarie dei buoni spesa Unicoop Firenze relativi alle raccolte alimentari del 2019 e alla raccolta fondi Natale Insieme, per un totale di oltre 300.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Assistiamo a un importante incremento della povertà e delle disuguaglianze sociali: le richieste d’aiuto che ci arrivano riguardano soprattutto la difficoltà di mettere in tavola un pasto per sé e per i propri cari. Anche in questa emergenza la nostra collaborazione quotidiana con le associazioni si è rivelata fondamentale per dare risposte concrete alle necessità delle persone. Ringraziamo i tanti cittadini che hanno partecipato all’iniziativa, dimostrando ancora una volta il grande cuore della Toscana” fanno sapere da Unicoop Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento