Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli antidroga davanti alla Stazione: arresti e denunce 

La compagnia di Firenze con l’ausilio dei cinofili

Nella giornata di ieri i carabinieri della compagnia di Firenze hanno svolto servizi di controllo del territorio nella zona della stazione ferroviaria di Santa Maria Novella e strade limitrofe, anche con l’ausilio dell’unità cinofila antidroga. Nel corso di questi servizi è stato arrestato un peruviano di 37 anni, su cui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Firenze. 

Poco dopo un’altra pattuglia ha fermato un 39enne senegalese, subito dopo averlo visto cedere della cocaina ad un cittadino italiano. A seguito della perquisizione personale, l'uomo è stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish e della somma di denaro di 1.000 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Infine, sempre nei pressi della stazione ferroviaria, è stata denunciata in stato di libertà per il reato di spaccio di sostanza stupefacenti una fiorentina di 31 anni, trovata in possesso di 4 grammi di eroina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga davanti alla Stazione: arresti e denunce 

FirenzeToday è in caricamento