Termine al capolinea: completata la dismissione del canile 

Gli ultimi cani accolti presso il canile Enpa di Pistoia

Venerdì scorso si è completato, con l’accoglienza degli ultimi cinque cani presso il canile Enpa di Pistoia, il percorso di dismissione del canile di via del Termine, avviato in seguito alla sentenza del 2018 del Consiglio di Stato. In quell’occasione la magistratura aveva confermato la legittimità degli atti adottati in precedenza dal Comune di Sesto Fiorentino in merito alle strutture abusive e prive delle necessarie autorizzazioni sanitarie realizzate nell’area dall’Unione Amici del Cane e del Gatto Onlus, associazione che ha gestito privatamente il canile.

Nel settembre del 2018 la stessa associazione ha proposto al Comune un piano di dismissione progressiva che, tendendo conto della complessità e della delicatezza dell’operazione e della necessità assoluta di tutelare il benessere degli animali presenti, fissava al 31 dicembre 2019 il termine per la chiusura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piano, accettato dall’Amministrazione comunale, è stato periodicamente verificato con appositi sopralluoghi della polizia municipale e dei tecnici; il cronoprogramma è stato rispettato e, nel corso dell’ultimo sopralluogo avvenuto lo scorso 17 gennaio, ne è stata accertata la sostanziale conclusione, accordando alcuni giorni ulteriori per permettere lo spostamento nelle condizioni migliori possibili degli ultimi cani.

Gli animali saranno ospitati presso il canile Enpa di Pistoia, struttura idonea già convenzionata con il Comune di Sesto Fiorentino per l’accoglienza dei randagi presenti sul territorio.

L’area dell’ex canile, come disposto dalla sentenza, dovrà essere liberata e ripulita dall’Unione Amici del Cane e del Gatto Onlus, cui spetta il ripristino dei luoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pizzerie di Firenze tra le migliori 50 d'Italia

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Scuola, istituto Compagni-Carducci nel caos. I genitori: "Non mandiamo i figli a scuola"

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento