rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Le Cure / Via Fratelli Poerio

Buche, una delle strade più disastrate di Firenze: vero e proprio campo minato / FOTO

E' una strada a fondo chiuso, quindi ci passano in pochi: ma lo stato di carreggiata e marciapiedi è imbarazzante

Un vero e proprio campo minato. Così appare via Fratelli Poerio, una traversa di via Borghini, tra via Faentina e il quartiere delle Cure.

Si tratta di una strada a sfondo chiuso, quindi dove transitano in pochi, praticamente solo i residenti, ma lo stato di conservazione del manto stradale è imbarazzante.

Nel giro di un centinaio di metri, come mostrano le foto, scattate ieri, 11 agosto, le buche sono decine. Alcune larghe anche più di un metro e profonde almeno 10 centimetri, se non di più.

Moltissimi i rattoppi di asfalto che si vedono, stratificatisi negli anni: tantissimi quelli che si sono a loro volta sgretolati nel tempo, lasciando sassi nelle buche e sulla carreggiata.

Anche alcune strade nei dintorni son messe maluccio: in via Domenico Cirillo, una traversa, fanno sfoggio di sé discreti crateri, che non hanno niente da invidiare a quelli di via Poerio.

I marciapiedi non stanno messi meglio: all'inizio di quest'ultima via, per avvisare delle buche e dell'asfalto sgretolato in più punti, su entrambi i lati campeggiano due cartelli, in bella vista, con il simbolo che mette in allerta per il terreno sconnesso. Lì da chissà quanto tempo.

FOTO - Buche, una delle strade più dissestate di Firenze

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche, una delle strade più disastrate di Firenze: vero e proprio campo minato / FOTO

FirenzeToday è in caricamento