I sei migliori aperitivi fiorentini

La lista di sei locali che offrono un ottimo aperitivo a Firenze. Se non siete d'accordo, potete, se volete, commentare scrivendo quel è il migliore aperitivo secondo voi

Aperitivo (foto Soul Kinchen)

E’ un rituale che conquista tutti, lo preferiamo spesso alle cene perché più informale e ci dà una buona ragione per iniziare a bere alle sette di sera. Sto parlando del nuovo migliore amico dei bar: l’aperitivo.

L’aperitivo nacque a Torino con Antonio Benedetto Carpano, che nel 1786 inventò il vermut; al nord si diffuse molto e velocemente mentre nel resto d’Italia ebbe uno sviluppo un po’ più travagliato. Adesso è un’usanza condivisa da tutti o quasi.

I locali che offrono l’happy hour sono molti e aumentano sempre più. E' difficile individuare quali siano i migliori in assoluto. Questa è una piccola lista con i "nostri" 5 migliori aperitivi fiorentini, se non siete d’accordo o se secondo voi altri meritavano la top 5 scrivetelo nei commenti (se volete).

Zoe in via Dei Renai: ha più di 20 anni di carriera alle spalle e una clientela affezionata. E’ sicuramente uno dei locali per l’aperitivo più frequentati di Firenze. Accogliente non solo dentro ma anche fuori, la musica è piacevole, il buffet buono. Insomma una certezza.

Caffè Dogali in viale Malta: si trova in zona Campo di Marte, i coccoli vengono serviti al tavolo durante l’orario di aperitivo e il buffet è una gioia per il palato. E’ consigliato prenotare. E’ aperto dalla mattina alle 8 fino all’1 di notte.

Volume in piazza Santo Spirito: un tuffo nel passato che non vi deluderà, il locale non è grande, ma ha un fascino unico nel suo genere. Come dice Charles Bukowski in una sua poesia “lo stile è una risposta a tutto”, ma oltre all’arredamento offrono un gustoso buffet - ci sono anche le verdure - e i cocktail sono molto buoni. Organizzano serate molto divertenti ad esempio la serata anni ’50, con musica da vivo e se fortunati dei ballerini eccezionali.

Soul Kitchen in via dei Benci, 34r: stile minimal e da grande città. Il bianco delle pareti accompagna il coloratissimo mega-buffet, che delude raramente: finger food, fritti misti, farro, formaggi e molto altro. Da provare. Aperto dalle 11 alle 2 dal lunedì al venerdì, mentre sabato e domenica dalle 18 alle 2 di notte.

Strizzi Garden in via G.F. Mariti 5/m: perfetto per gli studenti e perfetto anche perché anima la zona di Novoli. Il costo è ragionevole e a parte il lunedì che è chiuso è un ottimo luogo di ritrovo per amiche e anche coppiette di innamorati.I Tavoli sono solo fuori e d’estate è un sogno, ma quando si è in buona compagnia si sente meno anche il freddo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rivalta sul Lungarno Corsini 14R, è quello che si chiama un "aperitivo con vista". Il locale molto minimal e sui toni del bianco non è molto grande ma molto piacevole, il buffet offre anche verdure fresche e i cocktail sono molto buoni, anche se occhio ai prezzi. Che dire poi del dehors con vista Arno?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Campi Bisenzio: nuovo casello autostradale 

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento