Arredare

Pasqua 2021: come apparecchiare la tavola tra fiori e uova

Una tavola raffinata con fiori, uova di cioccolata di varie dimensioni, ricoperti di zucchero colorato e uova dipinte a mano con i colori pastello

Foto © Maria Sole Maresca

Fiori, uova, colori pastello e rami d'olivo. La Pasqua 2021 (4 aprile) sarà ancora una volta diversa, proprio come l'anno scorso. L'emergenza sanitaria ha modificato il nostro modo di festeggiare, ma in tutti noi permane la volontà di essere spensierati, almeno per qualche ora, e così anche se non sarà possibile fare grandi pranzi, cene o la scampagnata di Pasquetta addobbare la tavola a festa e cucinare ciò che più ci piace diventa un rituale salvifico.

Ilaria Raveggi esperta del table setting, ovvero dell'arredamento della tavola, che sul suo blog "Tavole da Sogno ed Eventi" mostra idee per creare composizioni, centrotavola e soluzioni originali per rendere unici pranzi, cene e, perché no, anche le merende, ha pensato ad un allestimento dai colori tenui perfetto anche per chi ha bambini.

"In questa tavola di Pasqua mi sono ispirata alla primavera e ai toni tenui che la caratterizzano - ha spiegato Ilaria Raveggi -. In questo caso mi sono lasciata ispirare dal decoro a roselline dei piatti, gentilmente concessi da Ugo Poggi Firenze". Le idee di Raveggi però possono essere abbinate a qualsiasi tipo di servito voi abbiate a casa, perché l'importante non è avere oggetti di valore, ma saperli valorizzare. "La tovaglia bianca traforata lascia intravedere la sottotovaglia rosa che armonizza l’intera mise en place. Ancora una volta ho amato mixare elementi vecchi a quelli nuovi, elementi vintage a quelli di produzione attuale, oggetti costosi e economici".

Cosa cucinare per Pasqua

Pranzo di Pasqua a domicilio

Video: Maria Sole Maresca

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altro oggetto-gioiello sono "i sottopiatti di cristallo con bordo oro (Ugo Poggi Firenze) su cui è posto il piatto piano e il piatto da antipasto vintage, anche questo di Ugo Poggi Firenze, che seppur diverso ben si coordina all’ensemble, creando una tavola delicatamente fiorita" questo mix è perfetto per dimostrare che anche piatti, posate o bicchieri diversi possono diventare un punto di forza dell'apparecchiatura. "I simboli della Pasqua ricorrono non solo sul tovagliolo, su cui è posato un ramoscello d’olivo, ma anche nel trionfante centrotavola, anche questo omaggio di Ugo Poggi Firenze, i cui putti sorreggono uova di cioccolata di varie dimensioni, ricoperti di zucchero colorato e uova dipinte a mano con i colori pastello".

"Ho deciso di abbondare con le rose, nelle sfumature del rosa, e di utilizzarle per le due alzatine di vetro laterali, al centro delle quali ho posizionato una candela rosa, e per i segnaposto. Da notare le splendide piccole saliere con mini cucchiaino (Ugo Poggi Firenze) riempite di chicche di rosolio che si abbinano perfettamente alla tavola" chi li ha in casa può posizionarci dei confetti o delle caramelline colorate. "Per i più piccoli tanti personaggi di cioccolata: una chioccia con gallinelle e pulcini, campane decorate con lo zucchero, insomma tutto ciò che può incuriosire ed allietare anche i bambini che potranno divertirsi utilizzando gli stickers, a tema, da applicare direttamente sulle uova. "Questa tavola pasquale elegante, ma libera, si concede delle digressioni rispetto alle rigide regole del galateo, cercando di stimolare la fantasia di chi si appresta a preparare la propria 'scenografia'".

Le idee da copiare

Il ramoscello d’olivo legato ai tovaglioli
I lunghi fili verdi di erba dell’orso da posizionare al centro del tavolo come dei veri e propri rami
Due alzatine di vetro, facilmente acquistabili anche in un outlet del casalingo, da sfruttare come vaso per i fiori
Le saliere con micro putto da utilizzare come porta bonbon.

Per i più piccoli

Ovetti, pulcini, galline sia di cioccolata sia finti per i bambini e perché no anche degli adesivi o colori per decorare le uova in poliestere o di carta.

Si ringrazia Ugo Poggi Firenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua 2021: come apparecchiare la tavola tra fiori e uova

FirenzeToday è in caricamento