Toscana nel piatto

Opinioni

Toscana nel piatto

A cura di Paolo Gori

La ricetta della schiacciata con l'uva

Un dolce facile da preparare e gustoso

La schiacciata con l'uva è una delle merende, e dei dolci, storici toscani. Si prepara nel periodo della vendemmia. 

La ricetta della schiacciata con l'uva

Ingredienti per la pasta

5gr lievito birra
250 gr farina da pizza
150 gr acqua (secondo farina)
25 gr olio evo
5 gr sale

Ingredienti per la farcia

4 grappoli di uva da vino (con i semi mi raccomando) circa 1kg
200 gr zucchero
Semi anice

Procedimento

Preparare l'impasto della schiacciata: sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, in una ciotola mettere la farina, aggiungere gli altri ingredienti, impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo, coprire con un canovaccio o con della pellicola trasparente. Lasciar lievitare circa 1 ora e mezzo a temperatura ambiente, chi preferisce una lievitazione più lunga può preparare l'impasto la sera prima, lasciarlo 30 minuti a temperatura ambiente per poi inserirlo in frigo per farlo lievitare tutta la notte.

Dividere il panetto in due parti. Stendere la pasta, su una teglia ben oleata, fate uno strato fitto di uva (ben asciutta) e cospargete di zucchero, attenzione non mettere tutta l'uva adesso. Coprite con un altro strato di pasta ben steso e chiudere di bordi pizzicando insieme i due strati di pasta. Sopra mettete l'uva rimante e un'altra spolverata di zucchero e chi vuole i semi d'anice. 

Prima di cuocere lasciar lievitare per un'altra ora.

Infornate a 185° per circa 45 minuti. Durante la cottura l'uva e lo zucchero rilasceranno del succo, con un pennello consiglio di spennellare la superficie della schiacciata così da farla insaporire in tutti i suoi punti.

Servite quando sarà raffreddata e per chi vuole provare è ottima con del gelato all'anice o con dei formaggi erborinati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

La ricetta della schiacciata con l'uva

FirenzeToday è in caricamento