menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio (Pixabay)

Immagine di repertorio (Pixabay)

Emergenza Covid-19, la Regione firma la nuova ordinanza: negozi chiusi il 1 Maggio

Rimarranno aperte farmacie ed edicole

Il presidente Enrico Rossi, con un'ordinanza, ha stabilito che tutte le attività commerciali dovranno chiuedere nei giorni del 25 aprile e del 1 Maggio.

Per la festa dei lavoratori serrande abbassate per tutti ad eccezione di farmacie, rivendite di giornali e per le consegne a domicilio di generi alimentari.

La decisione vuole essere un modo per impedire il crearsi di assembramenti o un eccessivo afflusso di persone sia presso le strutture di vendita sia per le strade.

In particolare

Chi può rimanere aperto

Oltre a chi somministra alimenti, che potrà vendere per asporto, nei giorni festivi del 25 aprile potranno rimanere aperte le rivendite di giornali (limitatamente alla vendita dei prodotti editoriali), le farmacie e le parafarmacie.

Chi ha obbligo di chiusura

Tutti gli esercizi commerciali, siano essi di vicinato, medie o grandi strutture di vendita, compresi i supermercati e i centri commerciali, nei giorni 25 aprile hanno l’obbligo di chiusura al pubblico, ma possono effettuare la consegna a domicilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus: 526 nuovi positivi e 6 decessi in Toscana

  • Meteo

    Maltempo: nuova allerta in Toscana

  • Cronaca

    Sedicenne in fuga con l’influencer di TikTok

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento