Domenica, 16 Maggio 2021
Sesto Piazza Vittorio Veneto

Sesto Fiorentino, passeggiate notturne per riscoprire il territorio

La manifestazione è curata dalla Proloco in collaborazione con il Comune di Sesto Fiorentino e partirà Lunedì 30 giugno

Camminare al tramonto per conoscere angoli segreti di Sesto Fiorentino, è l'obiettivo di Passeggiate al Tramonto, nuovo evento inserito nel cartellone di Sesto Estate 2014.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con il Comune e curate dalla ProLoco di Sesto, prenderà il via Lunedì 30 giugno e verrà riproposta ogni lunedì. L'appuntamento è fissato per le 20,30 Piazza Vittorio Veneto, punto di arrivo e di ritorno per ogni passeggiata.

Un'occasione per far conoscere ai sestesi la loro città, per socializzare ed imparare e rispettare il territorio, ma anche per riscoprire tabernacoli, luoghi di fede e residenze.

L’itinerario prevede: via della Tonietta, piazza della Chiesa,  Pieve di San Martino – canonica e chiostro -, Chiesa di San Lorenzo, via del Rimaggio, piazza della Chiesa, via Galilei e le scuole Pie Scolopi.

Il prossimo appuntamento è Lunedì 7 luglio, per un'immersione nell'archeologia visitando la Tomba Etrusca della Montagnola che per l'occasione sarà aperta dalle 21 alle 23. Il percorso: via Cavallotti, via Gramsci, Piazza Ginori, via Gramsci  - Villa Guicciardini Corsi Salviati -, giardino Corsi-Salviati - monumento in ceramica dell’Istituto d’Arte-,  piazza XXX Novembre – Pegaso -, Parco degli Etruschi, Tomba Etrusca La Mula, Acquedotto Romano, Tomba Etrusca La Montagnola.

Dedicata alle chiese e ville, alla memoria storica del territorio la passeggiata del 14 luglio, con partenza sempre da Piazza Vittorio Veneto ecco il percorso: via Verdi, via Matteotti, via I Settembre, poi verso il torrente Rimaggio, piazza Rapisardi, Ponte dell’Amore, Chiesa di San Romolo, Ponte alla Palancola, via delle Torri, Villa Villoresi – ex Villa La Tosa, con visita interna e del giardino.

Ultimo appuntamento in calendario lunedì 21 luglio con i palazzi civici, i teatri e le vecchie residenze. Il primo ad essere visitato sarà il Palazzo Comunale, poi via Dante Alighieri, Grotta, Palazzo Pretorio, ex Teatro Niccolini, palazzo Giorgi De Pons in via Gramsci  - visita interna alla sala affreschi -, via Volta, piazza De Amicis, piazza S. Francesco  - Chiesa Nuova -, Via Bernini - Centro Espositivo “Antonio Berti” -  e piazza S. Francesco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto Fiorentino, passeggiate notturne per riscoprire il territorio

FirenzeToday è in caricamento